La Storia


Questa razza ha origine negli Stati Uniti e non in Somalia, come il nome potrebbe far pensare. Il Somalo altro non è che un Abissino a pelo lungo che nasce tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento, quando un gruppo di allevatori provò ad accoppiare alcuni abissini con soggetti a pelo lungo. Nacquero, ovviamente, solo cuccioli con pelo corto e del tutto simili all'abissino e questi accoppiamenti sperimentali, che apparentemente sembrarono non aver avuto alcun successo, vennero abbandonati. La prima guerra mondiale, poi, decimò il patrimonio felino europeo e gli abissini rischiarono l'estinzione. Nel 1939, per scongiurare questo pericolo, nei libri genealogici vennero ammessi anche gli abissini senza pedigree. Naturalmente, poco dopo, in alcune cucciolate, cominciarono a comparire soggetti con il pelo lungo che gli allevatori si affrettarono a regalare come gatti da compagnia.
Solo verso la fine degli anni Sessanta, se
ne promosse la diffusione e il riconoscimento.
Nel 1978 la razza fu riconosciuta e nel 1982
vene nominato Somalo per sottolineare la sua
stretta parentela con l'Abissino ( la
Somalia un tempo veniva infatti chiamata
Abissinia).


Il Carattere

La prima impressione che si ha di un Gatto Somalo è quella di avere di fronte un piccolo animale selvatico: una volpe o un puma, che si muove per la vostra casa con movimenti fluidi e misteriosi. E' questo che mi ha immediatamente affascinato la prima volta che ne ho visto uno: l'impressione di avere di fronte un "felino" più che un gatto!!! Per contro il suo carattere è dolcissimo: affettuoso ed espansivo con i suoi conviventi umani, il Gatto Somalo si comporta quasi come un cagnolino seguendoli dovunque e partecipando sempre alla vita della famiglia. Sono agilissimi e delicati, capaci di spiccare balzi di due metri senza sfiorare alcun appoggio. I Somali sono duttili e molto intelligenti: se educati fin da piccoli possono imparare ad andare al guinzaglio, ad esempio, proprio come un cagnolino, o ad aprire le porte... anche senza un addestramento specifico in proposito!!! La loro curiosità è proverbiale!! La voglia di giocare li accompagna per tutta la vita e così anche l'insaziabile desiderio di imparare di tutto... magari anche ad intrufolarsi nella vostra auto per accompagnarvi al lavoro! I Somali restano con la madre fino ai tre mesi di vita, ma fin da subito la piccola tribù dei cuccioli diventa
...segue...

Marinella Bernini - Tel. 0331.259097 Cell. 339.1762851 e-mail: info@somali.it